USA, FDA autorizza richiamo per tutti gli adulti con Pfizer e Moderna

(Teleborsa) – La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha autorizzato i richiami per i vaccini Covid-19 di Moderna e Pfizer/BioNTech per tutti gli adulti. Finora il via libera era arrivato solo per gli anziani e gli adulti ad alto rischio, con l’amministrazione Biden che invece spingeva per offrire dosi “booster” alla popolazione in generale.Finanza

(Teleborsa) – La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha autorizzato i richiami per i vaccini Covid-19 di Moderna e Pfizer/BioNTech per tutti gli adulti. Finora il via libera era arrivato solo per gli anziani e gli adulti ad alto rischio, con l’amministrazione Biden che invece spingeva per offrire dosi “booster” alla popolazione in generale. La FDA si era riunita a settembre per prendere in considerazione l’autorizzazione alla terza dose per il pubblico in generale, ma aveva deciso di non farlo perché non c’erano dati sufficienti. Prima che tutti gli adulti (sopra i 18 anni) possano ricevere una dose extra serve l’ok da parte de Centers for Disease Control and Prevention, che dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

“Questa autorizzazione all’uso di emergenza arriva in un momento critico mentre entriamo nei mesi invernali e affrontiamo un aumento dei casi di Covid-19 e dei ricoveri in tutto il Paese – ha affermato Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna – Ringraziamo la FDA per la sua revisione e siamo fiduciosi nelle solide prove cliniche che una dose di richiamo di 50 µg di mRNA-1273 induce una forte risposta immunitaria contro il COVID-19″.

“Mentre ci avviciniamo al traguardo dei due anni nella nostra lotta contro il Covid-19, abbiamo raggiunto un’altra pietra miliare fondamentale con l’estensione dell’autorizzazione di una dose di richiamo del nostro vaccino COVID-19 in individui di età pari o superiore a 18 anni – ha affermato Albert Bourla, Presidente e amministratore delegato di Pfizer – Con le dosi booster, più adulti avranno ora l’opportunità di aiutare a preservare un alto livello di protezione contro questa malattia”

“La decisione odierna della FDA è supportata da dati clinici che mostrano solide risposte immunitarie a seguito di una dose di richiamo del nostro vaccino, superiore a quanto osservato anche dopo il ciclo primario a due dosi, già efficace – ha affermato Ugur Sahin, CEO e Co-fondatore di BioNTech – Questi dati suggeriscono che una dose di richiamo del nostro vaccino ha il potenziale per mantenere un alto livello di protezione contro le varianti testate, inclusa la Delta”.

Read MoreQuiFinanza

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.