Apple fa causa a NSO Group, la società che ha sviluppato lo spyware Pegasus

L’azione legale fornisce nuove informazioni su come NSO Group ha infettato i dispositivi delle vittime con il proprio spyware

Apple ha intentato una causa contro NSO Group, società israeliana che ha sviluppato lo spyware Pegasus, e la relativa società madre al fine di accertarne la responsabilità per la “sorveglianza e il targeting” di utenti Apple. L’azione legale fornisce anche nuove informazioni su come NSO Group ha infettato i dispositivi delle vittime con il proprio spyware. Inoltre, per impedire abusi futuri e danni ai propri utenti, Apple richiederà anche un’ingiunzione permanente per vietare a NSO Group di utilizzare qualsiasi software, servizio o dispositivo Apple.

L’azione legale di Apple fornisce anche nuove informazioni su FORCEDENTRY, un exploit di NSO Group che, sfruttando una vulnerabilità risolta con iOS 14.8, veniva utilizzata per forzare l’accesso al dispositivo Apple della vittima e installare la versione più recente di Pegasus. L’exploit è stato originariamente identificato da Citizen Lab, un gruppo di ricerca dell’Università di Toronto.

Per distribuire FORCEDENTRY sui dispositivi Apple, gli autori dell’attacco hanno creato degli ID Apple (oltre 100, si legge nella denuncia) per inviare dati malevoli al dispositivo della vittima e consentire così a NSO Group o ai suoi clienti di distribuire e installare lo spyware Pegasus senza che la vittima ne fosse a conoscenza. Malgrado l’abuso subìto per la distribuzione di FORCEDENTRY, precisa Apple, i suoi server non sono stati hackerati o compromessi durante questi attacchi.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAppleHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.