NASA DART: parte la missione in stile Armageddon per deviare asteroidi | Live

Così capiremo se abbiamo già le tecnologie per difenderci dalla minaccia di un eventuale asteroide in rotta di collisione con la Terra.

DART” in inglese significa dardo, freccetta, e quindi già suggerisce l’idea di un bersaglio, di qualcosa da colpire. Ed è anche l’acronimo di Double Asteroid Redirection Test, la missione della NASA che si propone di testare l’efficacia delle tecnologie di cui disponiamo attualmente nel deviare il percorso degli asteroidi potenzialmente pericolosi con lo scopo, ovviamente, di scongiurare l’impatto col nostro pianeta. Esatto, uno scenario in stile Armageddon, che però come sappiamo è accaduto e accadrà ancora nella miliardenaria storia del nostro pianeta.

Ma in cosa consiste nello specifico la missione? Si tratta del primo utilizzo della tecnica dell’impatto cinetico, che è un approccio “brutale” alla questione, e consiste nello scagliare un grande veicolo spaziale ad alta velocità contro un asteroide – in questo caso binario, ovvero la coppia costituita da Didymos e la sua luna Dimorphos.

DART viene lanciato da un razzo SpaceX Falcon 9 oggi alle ore 7:21 (ora italiana). La NASA definisce questa missione “il primo grande test per la difesa planetaria“.

Il miglior Xiaomi per foto senza 5G? Redmi Note 10 Pro, in offerta oggi da Dronex Roma a 400 euro oppure da Amazon a 492 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreTecnologiaHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.