Recensione HomePod mini: piccolo, ma senti come suona! | VIDEO

Abbiamo provato il nuovo HomePod mini di Apple: suona benissimo, ma il resto non convince

Meglio tardi che mai. HomePod mini, la seconda generazione degli altoparlanti intelligenti di Apple, ha finalmente fatto il suo debutto in Italia.

La versione minion dell’HomePod classico non è nuova al mercato internazionale, dove milita da oltre un anno accanto al fratello maggiore, mandato di recente in soffitta dopo l’esordio del 2017. Il suo arrivo in Italia segna però l’ingresso della Mela Morsicata nel mercato italiano degli smart speaker e un passo avanti nel processo di localizzazione di un dispositivo che è ora capace di dialogare anche in italiano. Dopotutto, l’azienda di Cupertino ha ancora qualche casella da recuperare in questa scacchiera rispetto alla concorrenza, dopo una partenza poco soddisfacente (e in ritardo).

In un mercato già consolidato ma ancora in ascesa, con un’offerta ricchissima e due leader che si contendono serratamente la vetta, qual è il posto di un dispositivo del genere? E che valore aggiunge al comparto?

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAppleHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.