Tesla, un giovane hacker buca la sicurezza delle auto e ne prende il controllo

Una falla ha permesso di prendere il controllo a distanza delle auto.

Le auto oggi sono sempre più sofisticate tanto che diciamo spesso che assomigliano a dei computer su 4 ruote. Ma questo significa che potenzialmente oggi sono esposte ai rischi che in passato riguardavano solo il mondo dell’informatica. Un problema non da poco visto che in futuro le vetture saranno sempre più connesse. Le case automobilistiche sono dunque chiamate a curare con attenzione anche l’aspetto della sicurezza del software delle loro vetture.

E sul tema auto e sicurezza arriva un’interessante notizia che riporta alla ribalta proprio questa tematica.

COSA É SUCCESSO?

David Colombo, un giovane di 19 anni che si definisce esperto in sicurezza, hacker e fondatore di una startup che si occupa di Cyber Security, attraverso una serie di tweet ha affermato di aver individuato una vulnerabilità che ha permesso di “prendere il controllo” da remoto di più di 25 Tesla che si trovano in almeno 13 Paesi differenti.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAuto, TeslaHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.