Palermitano arrestato per omicidio: avrebbe ucciso un senzatetto in Toscana

Il fatto è accaduto a Marina di Carrara, in Toscana
L’articolo Palermitano arrestato per omicidio: avrebbe ucciso un senzatetto in Toscana proviene da PalermoLive.Dall’Italia, arresti, senzatetto, toscana

Fermato per omicidio a Marina di Carrara, in Toscana, il palermitano Francesco Di Blasi, 67 anni. La vittima è Paolo Fiorentino, senzatetto accoltellato a morte ieri mattina all’interno di un fabbricato nell’ex colonia Vercelli. L’uomo originario della provincia di Chieti aveva 46 anni e viveva a Carrara ormai da molti anni.

A ritrovarne il corpo senza vita una donna che spesso si prodigava nell’aiutarlo portandogli del cibo. Di Blasi, anch’egli senzatetto, si sarebbe in seguito recato alla caserma dei carabinieri per informare i militari di una rissa all’ex colonia, nella quale era rimasto ferito a una mano.

I carabinieri di Carrara hanno in seguito fermato il palermitano. A quanto si apprende, l’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite, le cui cause sono ancora da accertare. Da una prima ricostruzione, i due avrebbero iniziato a discutere, quando dai pugni si è poi passati al coltello. Sul posto i carabinieri e un’ambulanza del 118.

CONTINUA A LEGGERE

L’articolo Palermitano arrestato per omicidio: avrebbe ucciso un senzatetto in Toscana proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.