Batterie al Litio-Zolfo, l’Università del Michigan promette una durata di 1.000 cicli

Una nuova tecnologia permette di rendere più affidabili queste batterie.

Lo sviluppo delle batterie è molto importante per far progredire le auto elettriche. Sappiamo bene quanto le aziende legate al settore automotive stiano investendo in questo campo. Grazie a questo lavoro, gli attuali accumulatori al litio hanno raggiunto buone prestazioni. Ovviamente, la ricerca va avanti e si stanno sperimentando continuamente nuove soluzioni in grado di far fare alle batterie quel salto avanti che permetterebbe di migliorare sensibilmente l’autonomia dei veicoli e favorire, così, la diffusione delle auto elettriche.

Una tecnologia molto interessante è quella delle batterie Litio-Zolfo (Li-S). Sulla carta, infatti, promette di migliorare sensibilmente l’autonomia delle auto senza contare che il Zolfo è un materiale che si può reperire facilmente. Questi accumulatori, dunque, potrebbero risultare più economici di quelli attuali. C’è un problema, però, le batterie Litio-Zolfo si degradano facilmente.

Il motivo più comune per i cicli di vita ridotti nelle batterie al Litio-Zolfo è la formazione di dendriti che possono andare a ridurre sensibilmente la vita delle celle. Altro problema riguarda quello che viene chiamato comunemente “effetto shuttle” che sostanzialmente porta ad una continua perdita di materiale attivo dall’elettrodo, accorciando così la vita della cella. I polisolfuri di litio possono migrare dal catodo verso l’anodo, andando a consumare il litio, per poi ripetere a catena questa reazione che porta, dunque, a ridurre la durata delle celle.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAutoHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.