Quarto grado: Nuzzi positivo va in onda dal terrazzo col colbacco in testa

Positiva al covid 19 è risultata anche la co-conduttrice di Quarto Grado Alessandra Viero che si è collegata allo studio milanese tramite Skype
L’articolo Quarto grado: Nuzzi positivo va in onda dal terrazzo col colbacco in testa proviene da PalermoLive.Eventi, tv e spettacolo, COVID, Quarto grado

Dopo le vacanze natalizie è ricominciato il programma televisivo Quarto grado, ma ha rischiato di subire una nuova interruzione. I conduttori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, infatti, sono risultati positivi al Covid 19 e non hanno potuto raggiungere gli studi di Rete 4. La produzione del programma, in accordo con la redazione giornalistica, ha però deciso di andare ugualmente in onda e di provare una conduzione da casa.

Gianluigi Nuzzi è stato raggiunto da due operatori che, per mantenere le distanze dal conduttore positivo al covid, hanno piazzato le telecamere di Rete 4 e la regia mobile nel terrazzo milanese del giornalista. La co-conduttrice Alessandra Viero, invece, si è collegata con lo studio tramite Skype.

Colpo di scena a metà della diretta, quando Nuzzi, visibilmente infreddolito, si è presentato, al rientro dalla pubblicità, con un colbacco in testa. “C’è solo un grado sulla mia terrazza – ha spiegato – un freddo bestia”.

 Ciò che sarebbe avvenuto in diretta era stato anticipato dallo stesso conduttore che su instagram aveva scritto: “Sono ancora positivo però sarò comunque in onda. E non sarò in onda da una webcam, un pc portatile o un iPad ma sarò in onda davanti una telecamera. La squadra di Quarto Grado ha fatto i salti mortali per avere un conduttore che in sicurezza, e in sicurezza di tutti, va in onda….

L’articolo Quarto grado: Nuzzi positivo va in onda dal terrazzo col colbacco in testa proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.