Sotto attacco hacker alcuni siti istituzionali italiani

AGI – Risultano irraggiungibili diversi siti istituzionali italiani tra cui quello della Difesa, quello del Senato e quello dell’Istituto superiore di Sanità.
I portali potrebbero essere stati oggetto di un attacco informatico da parte di hacker russi.
Per quanto riguarda il sito del ministero della Difesa, secondo quanto si apprende, era già in programma un blocco per una manutenzione.
Rimangono non consultabili altri siti web tra cui quello dell’Aci e di altre società.
A rivendicare, in rete, gli attacchi informatici è il collettivo filorusso “Killnet”, che tra l’altro avrebbe cercato anche di bloccare il sito della manifestazione canora “Eurovision”, in particolare del sistema di voto, in corso in questi giorni a Torino. 
Sull’attacco hacker sono in corso le indagini del Cnaipic della Polizia Postale. Al momento in procura, a Roma, non è stato aperto alcun fascicolo. Si attende nelle prossime ore una prima informativa delle forze dell’ordine per avviare un’inchiesta.
 Ministero Difesa, “Sito in manutenzione”
“In riferimento alla notizia circolata circa l’impossibilità di raggiungere il sito internet www.difesa.it, lo Stato Maggiore Difesa precisa che la stessa è dovuta ad attività di manutenzione da tempo pianificata, in atto sul sito”. È quanto si legge in un comunicato diffuso dallo Stato Maggiore del ministero della Difesa.

AGI – Risultano irraggiungibili diversi siti istituzionali italiani tra cui quello della Difesa, quello del Senato e quello dell’Istituto superiore di Sanità.

I portali potrebbero essere stati oggetto di un attacco informatico da parte di hacker russi.

Per quanto riguarda il sito del ministero della Difesa, secondo quanto si apprende, era già in programma un blocco per una manutenzione.

Rimangono non consultabili altri siti web tra cui quello dell’Aci e di altre società.

A rivendicare, in rete, gli attacchi informatici è il collettivo filorusso “Killnet”, che tra l’altro avrebbe cercato anche di bloccare il sito della manifestazione canora “Eurovision”, in particolare del sistema di voto, in corso in questi giorni a Torino. 

Sull’attacco hacker sono in corso le indagini del Cnaipic della Polizia Postale. Al momento in procura, a Roma, non è stato aperto alcun fascicolo. Si attende nelle prossime ore una prima informativa delle forze dell’ordine per avviare un’inchiesta.

 Ministero Difesa, “Sito in manutenzione”

“In riferimento alla notizia circolata circa l’impossibilità di raggiungere il sito internet www.difesa.it, lo Stato Maggiore Difesa precisa che la stessa è dovuta ad attività di manutenzione da tempo pianificata, in atto sul sito”. È quanto si legge in un comunicato diffuso dallo Stato Maggiore del ministero della Difesa.

Read MoreAgi

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.