Una giornalista di Al Jazeera è stata uccisa in Cisgiordania

La giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akleh, una delle reporter più note della catena televisiva del Golfo è stata uccisa nel corso di scontri fra miliziani palestinesi ed esercito israeliano nel campo profughi di Jenin in Cisgiordania. Lo riporta la stessa Al Jazeera. Un altro giornalista, Ali Samodi, è rimasto ferito.
Secondo l’agenzia palestinese Wafa, che usa come fonte il ministero della Sanità palestinese, la donna 51enne “è morta dopo essere stata colpita dall’esercito dell’occupazione”. I reporter sarebbero stati colpiti dal fuoco israeliano, mentre seguivano un raid delle forze di Tel Aviv a Jenin, in Cisgiordania.

عاجل | استشهاد الزميلة شيرين أبو عاقلة برصاص جيش الاحتلال الإسرائيلي أثناء تغطيتها لاقتحام مخيم جنين pic.twitter.com/bw6RCzGPAv — قناة الجزيرة (@AJArabic)
May 11, 2022

“Quello che sappiamo per ora è che il ministero della Salute palestinese ha annunciato la sua morte. Shireen Abu Akleh, stava coprendo gli eventi che si stavano svolgendo a Jenin, in particolare un raid israeliano nella città, che si trova a nord della Cisgiordania occupata, quando è stata colpita da un proiettile alla testa”, ha detto un gioralista della testata parlando dalla città palestinese di Ramallah

Al Jazeera journalist Shireen Abu Akleh was shot and killed by Israeli occupation forces while covering an Israeli raid in the occupied West Bank town of Jenin, the Palestinian health ministry says https://t.co/gURlVPKL4T pic.twitter.com/1WZhG7pm8N — Al Jazeera English (@AJEnglish)
May 11, 2022

L’esercito israeliano ha preferito, finora, non commentare la notizia ma sta indagando su quello che è accaduto. Nelle ultime settimane Tel Aviv ha effettuato raid quasi quotidiani nella Cisgiordania occupata mentre sono proseguiti attentati in Israele, molti dei quali effettuati da palestinesi provenienti da Jenin.

La giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akleh, una delle reporter più note della catena televisiva del Golfo è stata uccisa nel corso di scontri fra miliziani palestinesi ed esercito israeliano nel campo profughi di Jenin in Cisgiordania. Lo riporta la stessa Al Jazeera. Un altro giornalista, Ali Samodi, è rimasto ferito.

Secondo l’agenzia palestinese Wafa, che usa come fonte il ministero della Sanità palestinese, la donna 51enne “è morta dopo essere stata colpita dall’esercito dell’occupazione”. I reporter sarebbero stati colpiti dal fuoco israeliano, mentre seguivano un raid delle forze di Tel Aviv a Jenin, in Cisgiordania.

عاجل | استشهاد الزميلة شيرين أبو عاقلة برصاص جيش الاحتلال الإسرائيلي أثناء تغطيتها لاقتحام مخيم جنين pic.twitter.com/bw6RCzGPAv

— قناة الجزيرة (@AJArabic)
May 11, 2022

“Quello che sappiamo per ora è che il ministero della Salute palestinese ha annunciato la sua morte. Shireen Abu Akleh, stava coprendo gli eventi che si stavano svolgendo a Jenin, in particolare un raid israeliano nella città, che si trova a nord della Cisgiordania occupata, quando è stata colpita da un proiettile alla testa“, ha detto un gioralista della testata parlando dalla città palestinese di Ramallah

Al Jazeera journalist Shireen Abu Akleh was shot and killed by Israeli occupation forces while covering an Israeli raid in the occupied West Bank town of Jenin, the Palestinian health ministry says https://t.co/gURlVPKL4T pic.twitter.com/1WZhG7pm8N

— Al Jazeera English (@AJEnglish)
May 11, 2022

L’esercito israeliano ha preferito, finora, non commentare la notizia ma sta indagando su quello che è accaduto. Nelle ultime settimane Tel Aviv ha effettuato raid quasi quotidiani nella Cisgiordania occupata mentre sono proseguiti attentati in Israele, molti dei quali effettuati da palestinesi provenienti da Jenin.

Read MoreAgi

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.