VIDEO| Rapine in farmacie del centro: due arresti a Palermo

I Carabinieri della Stazione Palermo Centro hanno arrestato due palermitani di 49 e 41…
L’articolo VIDEO| Rapine in farmacie del centro: due arresti a Palermo proviene da PalermoLive.Catania Live, Cronaca di Palermo, Primo piano, arresti, farmacie, palermo, rapine

I Carabinieri della Stazione Palermo Centro hanno arrestato due palermitani di 49 e 41 anni. Sono accusati di rapine ai danni di alcune farmacie del capoluogo siciliano. In particolare, i due ladri sarebbero responsabili di quattro colpi messi a segno nel 2021, tra luglio e dicembre. I due malviventi minacciavano i farmacisti spesso armati di coltello.

Le rapine avevano fruttato mille euro e uno smartphone rubato a una dipendente. Fondamentale nelle indagini l’analisi delle immagini registrate dagli apparati di videosorveglianza, che hanno consentito di rilevare alcuni dettagli fisici e dell’abbigliamento utili all’identificazione dei presunti responsabili.

CARCERE PER DUE PALERMITANI

Il 49enne e il 41enne, come disposto dal G.I.P, si trovano detenuti presso la Casa Circondariale “Lorusso-Pagliarelli” di Palermo. È obbligo rilevare che gli odierni indagati sono, al momento, solamente indiziati di delitto, pur gravemente, e che la loro posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente solo dopo la emissione di una sentenza passata in giudicato in ossequio ai principi costituzionali di presunzione di innocenza.

L’articolo VIDEO| Rapine in farmacie del centro: due arresti a Palermo proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.