Steve Jobs non voleva lo slot per la SIM card su iPhone ma non aveva scelta

L’idea di un iPhone completamente privo di SIM card fisica era già nella mente di Jobs

Come accaduto per il jack audio da 3,5mm, probabilmente con un anticipo un po’ troppo largo, Apple potrebbe essere anche tra le prime aziende a realizzare uno smartphone dotato esclusivamente di una eSIM, senza nessun supporto fisico.

Indiscrezioni in tal senso sono iniziate a circolare già negli scorsi mesi relativamente al prossimo iPhone 14 il cui arrivo sul mercato è previsto per il prossimo autunno. Inizialmente, secondo quanto riportato, si tratterebbe solo di una “variante”, così come attualmente viene realizzato per il mercato cinese un iPhone con un doppio slot per SIM card fisiche. In futuro, tuttavia, potrebbe diventare una “normalità”.

L’idea di un iPhone completamente privo di SIM card fisica, tuttavia, non sarebbe un’idea avuta di recente da Apple ma era già nella mente di Steve Jobs. A rivelarlo è stato Tony Fadell, ingegnere che ha lavorato a Cupertino dal 2001 al 2010 occupandosi dello sviluppo dell’iPod, che è stato recentemente intervistato dalla giornalista Joanna Stern del Wall Street Journal.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAppleHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.