Operaio morto dopo caduta da impalcatura in un cantiere della Palermo-Catania: inchieste in corso

A perdere la vita un operaio di Villabate, un uomo di 63 anni è ricoverato nell’ospedale di Enna
L’articolo Operaio morto dopo caduta da impalcatura in un cantiere della Palermo-Catania: inchieste in corso proviene da PalermoLive.Catania Live, Cronaca di Palermo, Primo piano, autostrada Palermo Catania, Inchiesta, operaio morto

La Procura di Enna e Anas hanno aperto due inchieste sull’incidente accaduto sull’autostrada A19 Palermo-Catania, presso il cantiere finalizzato alla manutenzione straordinaria delle pile della carreggiata in direzione Catania del viadotto Mulini. Durante la fase di montaggio della passerella del ponteggio mobile si è verificato il distacco della stessa. Quest’ultima è precipitata al suolo provocando la morte di un operaio e il grave ferimento di un collega, entrambi dipendenti del Consorzio Medil, esecutore dei lavori.

La vittima si chiamava Vincenzo Martorana, era di Villabate mentre l’altro operaio è di Caccamo (Palermo) ed ha 63 anni. Si trova ricoverato presso l’ospedale di Enna per un grave trauma addominale. Sul posto è giunto anche il sostituto procuratore  di Enna Orazio Longo ha disposto il sequestro del cantiere. Anas riferisce anche che sono in corso accertamenti le cause del cedimento della passerella precipitata al suolo.

I Carabinieri indagano per ricostruire quanto accaduto: ascoltati gli altri operai che erano presenti sul posto.

L’articolo Operaio morto dopo caduta da impalcatura in un cantiere della Palermo-Catania: inchieste in corso proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.