Alga tossica a Capaci, rientra l’allarme: revocato il divieto di balneazione

L’annuncio del sindaco Pietro Puccio
L’articolo Alga tossica a Capaci, rientra l’allarme: revocato il divieto di balneazione proviene da PalermoLive.Catania Live, Cronaca di Palermo, alga tossica, Capaci

Rientra l’allarme alga tossica a Capaci. Nei giorni scorsi i campionamenti da parte dell’Arpa avevano fatto emergere valori oltre il limite di ostreopsis ovata. Un dato che aveva fatto scattare il divieto di balneazione per sette giorni a partire dal 17 giugno.

Il divieto riguardava il tratto di spiaggia adiacente l’ex Lido Riva d’Oro e per un tratto di ulteriori 50 metri sia lato Carini che lato Isola delle Femmine. La zona ha dunque visto il sorgere di cartelli che segnalavano il pericolo.

Adesso, però, per quanto riguarda Capaci l’ordinanza è stata revocata. A seguito di un esame eseguito su un campione d’acqua prelevato il 20 giugno nello stesso tratto di spiaggia oggetto di divieto, l’A.R.P.A., con nota prot. n. 32966  del 21 giugno, ha comunicato che la concentrazione dell’alga tossica è tornata inferiore ai valori limite.

A renderlo noto è Pietro Puccio, sindaco di Capaci. “Comunichiamo a tutti i cittadini, villeggianti e bagnanti che tutto il nostro litorale è tornato balneabile e pienamente fruibile”, ha annunciato in un post su Facebook.

Torna l’alga tossica nel Palermitano: divieto di balneazione a Capaci e Isola delle Femmine

 

L’articolo Alga tossica a Capaci, rientra l’allarme: revocato il divieto di balneazione proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.