Meta Pay sostituisce Facebook Pay: pagamenti con sguardo sul metaverso

Un’evoluzione necessaria che segue quella dell’azienda.

Facebook Pay diventa Meta Pay: l’annuncio lo fa Mark Zuckerberg in persona, ovviamente tramite un post sulla sua piattaforma social. Lanciato ufficialmente nel novembre 2019, Facebook Pay era stato sviluppato per semplificare i sistemi di pagamento sull’intero ecosistema, ovvero Messenger, Instagram, WhatsApp e la stessa Facebook. Insomma, un metodo per fare acquisti, donazioni e trasferire denaro.

Questo, però, non aveva preso in considerazione il metaverso e tutto ciò che ne consegue. Ecco dunque che con la trasformazione di Facebook in Meta anche la piattaforma di pagamenti proprietaria viene ritarata sulla base delle nuove esigenze:

Introduciamo Meta Pay e un wallet digitale per il metaverso,

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAppsHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.