Muscoli indossabili, la nuova frontiera degli esoscheletri in studio a Zurigo

Un esoscheletro che coadiuva la forza delle braccia, ecco il progetto tutto Svizzero

Quando la tecnologia si sposa con il segmento degli indossabili e lo fa a fini medici siamo sempre molto incuriositi, e questo progetto di esomuscolatura portato avanti dai ricercatori dell’ETH di Zurigo merita una certa attenzione. Di fatto in questi anni abbiamo parlato spesso di progetti di esoscheletri per migliorare la deambulazione, o addirittura aiutare nei compiti professionali più gravosi, ma stavolta ci troviamo di fronte a qualcosa di inedito.

Si chiama Myoshirt e questo modello attualmente in sviluppo ha l’obiettivo di coadiuvare la forza delle braccia e delle spalle, compensandola in caso di lesioni invalidanti o che richiedano riposi forzati e lunghi tempi di recupero.

Myoshirt ha l’obiettivo di fornire potenza e resistenza aggiuntive e si compone di un giubbotto collegato a dei polsini, arricchito con sensori per rilevare l’intenzione di movimento e degli attuatori in grado di eseguire il compito al posto, o in aggiunta, alla muscolatura.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreTecnologiaHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.