Ancora caldo rovente in Sicilia: protezione civile dirama bollino rosso

Previste temperature elevate
L’articolo Ancora caldo rovente in Sicilia: protezione civile dirama bollino rosso proviene da PalermoLive.Ambiente e tecnologia, caldo, Incendi, ondate di calore, palermo, protezione civile

Permane massimo il rischio di incendi in provincia di Palermo anche nella giornata di domani 31 luglio. Alto anche il rischio di ondate di calore per i prossimi due giorni, con temperature massime percepite oltre i 37 gradi.

Le città più calde saranno il capoluogo etneo e il capoluogo di regione con 38 e 36 gradi di temperatura massima percepiti. Tutte e due da bollino rosso con livello di pericolosità 3.

LA SITUAZIONE

Un’ampia circolazione depressionaria, attiva su gran parte del Continente europeo, abbraccia anche le nostre regioni peninsulari. In tale contesto, oggi, sono attesi isolati rovesci e temporali su regioni centrali peninsulari, Campania, Basilicata e Puglia. Domani, il flusso ciclonico si propagherà anche al Sud, con locali temporali pomeridiani a ridosso dei rilievi di Campania e Calabria e tempo generalmente stabile sulle altre regioni. La ventilazione sarà oggi in fase di temporanea intensificazione dai quadranti settentrionali, causando un graduale lieve calo delle temperature che torneranno ad aumentare già domani ad iniziare dal Settentrione.

CONTINUA A LEGGERE 

L’articolo Ancora caldo rovente in Sicilia: protezione civile dirama bollino rosso proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.