I sondaggi elettorali danno il centrodestra in netto vantaggio

AGI – Nell’ultima Supermedia di oggi prima della pausa estiva, introduciamo una novità in vista del voto del 25 settembre: presentiamo le aggregazioni (coalizioni) tra partiti così come si sono delineate finora. Al momento, in realtà, i contorni della coalizione di centrosinistra sono ancora incerti (il cartello Verdi/SI potrebbe abbandonare la coalizione dopo l’intesa tra Letta e Calenda), ma per il momento le aggregazioni che dovrebbero presentare candidati propri nei collegi uninominali sono sicuramente 5: centrodestra, centrosinistra, M5S, Italia Viva e Italexit.
Se nel voto ai partiti è sempre più una corsa a due tra FDI (23,4%) e PD (22,8%), nel voto alle coalizioni il centrodestra (46,4%) mantiene un notevole distacco – quasi 13 punti – sul centrosinistra (33,6%).
Supermedia liste
FDI 23,4 (+0,6)
PD 22,8 (+0,7)
Lega 13,4 (-1,0)
M5S 10,4 (-0,4)
Forza Italia 8,0 (-0,4)
Azione/+Europa 5,0 (+0,1)
Verdi/Sinistra 4,0 (=)
Italexit 2,9 (+0,3)
Italia Viva 2,7 (=)
Art.1-MDP 1,8 (-0,1).
 
Supermedia coalizioni 2022
Centrodestra (FDI-Lega-FI-altri) 46,4 (-0,2)
Centrosinistra (PD-Az/+Eu-Verdi/SI-Art.1-MDP) 33,6 (+0,7)
M5S 10,4 (-0,4)
Italexit 2,9 (+0,3)
Italia Viva 2,7 (=)
Altri 4,0 (-0,4)
 
Supermedia coalizioni 2018
Centrodestra 46,4 (-0,2)
Centrosinistra 30,5 (+0,8)
M5S 10,4 (-0,4)
LeU 3,6 (=)
Altri 9,1 (-0,2)
 
NB: le variazioni tra parentesi indicano lo scostamento rispetto a due settimane fa (21 luglio)
NOTA: La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto. La ponderazione odierna, che include sondaggi realizzati dal 21 luglio al 3 agosto, è stata effettuata il giorno 4 agosto sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. I sondaggi considerati sono stati realizzati dagli istituti Demopolis (data di pubblicazione: 25 luglio), Demos (4 agosto), EMG (27 luglio), Euromedia (26 luglio), Ipsos (30 luglio), Noto (30 luglio), Piepoli (26 luglio), Quorum (25 luglio e 1 agosto), Tecné (23 e 30 luglio) e SWG (25 luglio e 1 agosto). La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato e’ disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.

AGI – Nell’ultima Supermedia di oggi prima della pausa estiva, introduciamo una novità in vista del voto del 25 settembre: presentiamo le aggregazioni (coalizioni) tra partiti così come si sono delineate finora. Al momento, in realtà, i contorni della coalizione di centrosinistra sono ancora incerti (il cartello Verdi/SI potrebbe abbandonare la coalizione dopo l’intesa tra Letta e Calenda), ma per il momento le aggregazioni che dovrebbero presentare candidati propri nei collegi uninominali sono sicuramente 5: centrodestra, centrosinistra, M5S, Italia Viva e Italexit.

Se nel voto ai partiti è sempre più una corsa a due tra FDI (23,4%) e PD (22,8%), nel voto alle coalizioni il centrodestra (46,4%) mantiene un notevole distacco – quasi 13 punti – sul centrosinistra (33,6%).

Supermedia liste

FDI 23,4 (+0,6)
PD 22,8 (+0,7)
Lega 13,4 (-1,0)
M5S 10,4 (-0,4)
Forza Italia 8,0 (-0,4)
Azione/+Europa 5,0 (+0,1)
Verdi/Sinistra 4,0 (=)
Italexit 2,9 (+0,3)
Italia Viva 2,7 (=)
Art.1-MDP 1,8 (-0,1).

 

Supermedia coalizioni 2022

Centrodestra (FDI-Lega-FI-altri) 46,4 (-0,2)
Centrosinistra (PD-Az/+Eu-Verdi/SI-Art.1-MDP) 33,6 (+0,7)
M5S 10,4 (-0,4)
Italexit 2,9 (+0,3)
Italia Viva 2,7 (=)
Altri 4,0 (-0,4)

 

Supermedia coalizioni 2018

Centrodestra 46,4 (-0,2)
Centrosinistra 30,5 (+0,8)
M5S 10,4 (-0,4)
LeU 3,6 (=)
Altri 9,1 (-0,2)

 

NB: le variazioni tra parentesi indicano lo scostamento rispetto a due settimane fa (21 luglio)

NOTA: La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto. La ponderazione odierna, che include sondaggi realizzati dal 21 luglio al 3 agosto, è stata effettuata il giorno 4 agosto sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. I sondaggi considerati sono stati realizzati dagli istituti Demopolis (data di pubblicazione: 25 luglio), Demos (4 agosto), EMG (27 luglio), Euromedia (26 luglio), Ipsos (30 luglio), Noto (30 luglio), Piepoli (26 luglio), Quorum (25 luglio e 1 agosto), Tecné (23 e 30 luglio) e SWG (25 luglio e 1 agosto). La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato e’ disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.

Read MoreAgi

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.