Calano i ricoveri per Covid e l’indice di trasmissibilità scende a 0.80

AGI – Scende l’incidenza settimanale a livello nazionale l’Rt è rispetto alla settimana scorsa. È quanto emerge dai dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia, diffusi dall’Iss.
” Scende l’incidenza settimanale a livello nazionale: 533 ogni 100 mila abitanti nell’ultima settimana, contro i 727 ogni 100 mila abitanti nella settimana dal 22 al 28 luglio. Nel periodo 13 – 26 luglio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,90 (range 0,82-1,06), in ritardo rispetto alla settimana precedente”.
L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero è anch’esso invero e sotto la soglia epidemica: Rt=0.82 (0,80-0,84) al 26 luglio contro Rt=0,95 (0,94-0 , 97) al 19 luglio.
In calo il tasso di occupazione nelle terapie intensive e nei reparti ordinari . Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in calo al 3,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 04 agosto) contro il 4,1% (al 28 luglio) – si legge nel report diffuso questa mattina – il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 15,2% (al 04 agosto) vs 17,0% (al 28 luglio).
Due regioni a rischio moderato , una a rischio alto (per non aver raggiunto la soglia minima di qualità dei dati trasmessi all’Iss), le altre a rischio basso. “Due Regioni sono classificate a rischio moderato- si legge nel report -, una Regione è equiparata a rischio alto, mentre le restanti 18 Regioni sono classificate a rischio basso”, e “otto Regioni riportano almeno una allerta di resilienza. Una Regione riporta molteplici allerta di resilienza”.
La percentuale dei casi rilevati rispetto allo stabile settimana attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è alla precedente (12% vs 12%). In aumento la percentuale dei casi diagnosticati attraverso la comparsa dei sintomi (44% vs 43% ), e in lieve ritardo attività la percentuale dei casi diagnosticati attraverso lo screening (44% vs 46%).
L’attuale percentuale da elevata percentuale non attraverso la mappatura dei contatti dei casi, come evidenziato dalla bassa percentuale dei casi rilevato. 

AGI – Scende l’incidenza settimanale a livello nazionale l’Rt è rispetto alla settimana scorsa. È quanto emerge dai dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia, diffusi dall’Iss.

Scende l’incidenza settimanale a livello nazionale: 533 ogni 100 mila abitanti nell’ultima settimana, contro i 727 ogni 100 mila abitanti nella settimana dal 22 al 28 luglio. Nel periodo 13 – 26 luglio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,90 (range 0,82-1,06), in ritardo rispetto alla settimana precedente”.

L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero è anch’esso invero e sotto la soglia epidemica: Rt=0.82 (0,80-0,84) al 26 luglio contro Rt=0,95 (0,94-0 , 97) al 19 luglio.

In calo il tasso di occupazione nelle terapie intensive e nei reparti ordinari . Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in calo al 3,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 04 agosto) contro il 4,1% (al 28 luglio) – si legge nel report diffuso questa mattina – il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 15,2% (al 04 agosto) vs 17,0% (al 28 luglio).

Due regioni a rischio moderato , una a rischio alto (per non aver raggiunto la soglia minima di qualità dei dati trasmessi all’Iss), le altre a rischio basso. “Due Regioni sono classificate a rischio moderato- si legge nel report -, una Regione è equiparata a rischio alto, mentre le restanti 18 Regioni sono classificate a rischio basso”, e “otto Regioni riportano almeno una allerta di resilienza. Una Regione riporta molteplici allerta di resilienza”.

La percentuale dei casi rilevati rispetto allo stabile settimana attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è alla precedente (12% vs 12%). In aumento la percentuale dei casi diagnosticati attraverso la comparsa dei sintomi (44% vs 43% ), e in lieve ritardo attività la percentuale dei casi diagnosticati attraverso lo screening (44% vs 46%).

L’attuale percentuale da elevata percentuale non attraverso la mappatura dei contatti dei casi, come evidenziato dalla bassa percentuale dei casi rilevato. 

Read MoreAgi

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.