Porsche Cayenne, ecco il prototipo della cabrio che non è mai stata prodotta

In passato, il costruttore aveva pensato ad una variante cabrio del suo SUV

Una Porsche Cayenne Cabrio? Per quanto assurda possa sembrare questa soluzione, la casa automobilistica tedesca, in passato, aveva preso in considerazione questa variante del SUV. Poco dopo il lancio del modello di prima generazione nel dicembre 2002, Porsche aveva iniziato a ragionare su ben tre varianti della Cayenne: una Coupé, una versione allungata di 20 centimetri e con una fila di sedili aggiuntiva e una cabrio.

La variante cabrio, quella più sorprendente e forse improbabile visto che parliamo di un SUV, non è stata immediatamente scartata, tanto che è stata costruita. Ad oggi, l’unico esemplare che è stato realizzato si trova custodito al museo Porsche. Vettura particolarissima che non ha, comunque, percorso nemmeno un km visto che si tratta di un PFM — Package Function Model. Nessuna menzione sulle specifiche tecniche, se non che la vettura è lunga 4,8 metri.

Porsche racconta che per realizzare questa particolare versione i progettisti “avevano rimosso il tetto” della Cayenne ma non avevano effettuato tutti i necessari interventi di irrigidimento del telaio. L’auto, dunque, non era in grado di offrire una guida sicura. In ogni caso, il prototipo era stato realizzato solamente a fini valutativi. Infatti, si volevano verificare la comodità della seduta posteriore, la praticità della carrozzeria a due porte e il funzionamento della capote (meccanismo che alla fine non è stato realizzato).

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Phoneshock a 548 euro oppure da eBay a 629 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAuto, PorscheHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.