Abusi sessuali della madre sul figlio disabile di 7 anni, arrestata

Read More(Adnkronos) – Ad incastrare la mamma, di 46 anni, è stato un audio registrato, forse per caso, sul telefono cellulare di uno dei figli. Abusi sessuali espliciti, con tanto di particolari, che non serve descrivere, ma che sono raccapriccianti, sul figlio di appena sette anni. La donna, originaria di Capo d’Orlando, grosso centro del messinese, è finita oggi agli arresti domiciliari e il bambino che è affetto da disabilità psico-motoria è stato affidato al padre, da cui la donna è separata. E’ stato proprio grazie al padre che la Procura di Patti (Messina), guidata da a Angelo Vittorio Cavallo, ha scoperto gli abusi della donna sul figlio. Il padre, nei giorni scorsi, ha sporto denuncia dopo avere sentito sul cellulare della figlia, che usava con il più piccolo, un file che lasciava poco spazio ai dubbi su quanto accadeva tra la ex moglie e il bimbo. La donna è ora ai domiciliari e i tre figli, tutti minori, sono stati affidati al padre. La coppia era da qualche tempo separata, a dire del marito a causa dei continui tradimenti della moglie. E i bambini restavano di fatto – in attesa delle procedure formali di separazione – affidati alle cure della mamma mentre il padre poteva esercitare il diritto di visita nel fine settimana.cronaca(Adnkronos) – Ad incastrare la mamma, di 46 anni, è stato un audio registrato, forse per caso, sul telefono cellulare di uno dei figli. Abusi sessuali espliciti, con tanto di particolari, che non serve descrivere, ma che sono raccapriccianti, sul figlio di appena sette anni. La donna, originaria di Capo d’Orlando, grosso centro del messinese, è finita oggi agli arresti domiciliari e il bambino che è affetto da disabilità psico-motoria è stato affidato al padre, da cui la donna è separata. E’ stato proprio grazie al padre che la Procura di Patti (Messina), guidata da a Angelo Vittorio Cavallo, ha scoperto gli abusi della donna sul figlio. Il padre, nei giorni scorsi, ha sporto denuncia dopo avere sentito sul cellulare della figlia, che usava con il più piccolo, un file che lasciava poco spazio ai dubbi su quanto accadeva tra la ex moglie e il bimbo. La donna è ora ai domiciliari e i tre figli, tutti minori, sono stati affidati al padre. La coppia era da qualche tempo separata, a dire del marito a causa dei continui tradimenti della moglie. E i bambini restavano di fatto – in attesa delle procedure formali di separazione – affidati alle cure della mamma mentre il padre poteva esercitare il diritto di visita nel fine settimana.Adnkronos – ultimora

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.