Incentivi auto, il bonus aumenta del 50% per chi ha un reddito sotto i 30 mila euro

Anche le società di noleggio potranno accedere agli incentivi

Il Governo ha deciso di apportare alcuni correttivi alla struttura degli incentivi auto dedicati alle vetture a basse emissioni inquinanti, accogliendo anche alcune delle richieste delle associazioni di categoria. Dunque, è arrivata l’approvazione di un DPCM che introduce un extrabonus per gli acquirenti dei veicoli che dispongono di un reddito sotto i 30.000 euro e la possibilità per le società di noleggio di poter accedere ai contributi.

EXTRABONUS

Entriamo nei dettagli. La prima novità era già stata anticipata un po’ di tempo fa. Dunque, tutti coloro che dispongono di un reddito inferiore ai 30.000 euro, otterranno un incremento del 50% del contributo per l’acquisto della loro vettura. Ricordiamo che lo schema originale degli incentivi prevede un contributo per l’acquisto di una BEV di 3.000 euro senza una vecchia auto da rottamare e di 5.000 euro con rottamazione. Per quanto riguarda i modelli PHEV, l’incentivo è di 2.000 euro senza rottamazione e di 4.000 euro con rottamazione.

A seguito dell’introduzione di questa novità, lo scherma dei contributi per le persone con redditi sotto i 30.000 euro sarà il seguente:

Lo Smartphone 5G migliore rapporto qualità/prezzo? Redmi Note 9T, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 194 euro oppure da Amazon a 239 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreEconomia e MercatoHDblog.it

Discover a hidden easter egg

Clicca sul link per avviare il tuo portafoglio di criptovalute e riceverai 10% commissione! ISCRIVITI A BINANCE

read more

explore

other articles

Generated by Feedzy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.
We use cookies to offer you a better browsing experience. If you continue to use this site, you consent to our use of cookies.