“Palermo dal mare 2022”, laboratorio galleggiante di immagini

0
13

I partecipanti illustreranno il paesaggio naturale e urbano con la tecnica dell’acquerello
L’articolo “Palermo dal mare 2022”, laboratorio galleggiante di immagini proviene da PalermoLive.Eventi, tv e spettacolo, "Fabriano Festival del Disegno 2022", "Palermo dal Mare 2022", Alfonso Lo Cascio, BCsicilia, cefalù, Circolo Velico di Sferracavallo, Maria Catena Sardella, palermo, sferracavallo, Società Canottieri Palermo, Valentina Portera, Valeria Di Chiara

Palermo dal Mare 2022“: è il titolo del progetto promosso dall’associazione culturale “BCsicilia” presentato al Circolo Velico di Sferracavallo.
Giunta alla quinta edizione, la manifestazione si terrà i prossimi 1, 2, 8 e 9 ottobre.
Protagonisti, i porti di Cefalù e Palermo, dai quali si salperà: i partecipanti potranno illustrare le due città dal mare, osservandone la costa e realizzando diari di viaggio eseguiti con la tecnica dell’acquerello.

UN LABORATORIO GALLEGGIANTE DI IMMAGINI E PAROLE 

Il progetto, ideato e curato da Valeria Di Chiara e Maria Catena Sardella, è promosso da “BCsicilia” nell’ambito del “Fabriano Festival del Disegno 2022“. 
L’iniziativa, della durata di due weekend, prevede la narrazione con immagini e parole, in chiave personale, del rapporto della città con il suo mare.
“Palermo dal Mare 2022” si articolerà in tre fasi: la prima, propedeutica, riguarderà la presentazione del progetto. 
Previsti due diversi momenti di illustrazione e narrazione in barca e uscite giornaliere della durata massima di quattro ore.
Successivamente, si terrà l’esposizione degli elaborati , ovvero la fase finale delle due esperienze artistiche.
Un vero e proprio laboratorio galleggiante di immagini e parole, che annovera quale obiettivo la rappresentazione della costa con luci di provenienza diversa. 
I partecipanti illustreranno i golfi, le città, i rilievi, le isole, i palazzi, le cupole, i giardini, le banchine, le marine, le navi, il cielo e la terra
Il tutto, da una prospettiva insolita: il mare. 

LA PRESENTAZIONE 

Il Circolo Velico di Sferracavallo, in via Scalo di Sferracavallo a Palermo, ha ospitato la presentazione del progetto, illustrato da Alfonso Lo Cascio e Valentina Portera, rispettivamente presidente regionale e della sede locale di Cefalù di “BCsicilia”, insieme alle due ideatrici e curatrici.
Già aperte le iscrizioni.
Per informazioni, è possibile contattare i numeri 335.1277098 e 339.8792830.
Oppure scrivere inviare una mail a segreteria@bcsicilia.it o a  palermodalmare@gmail.com
O, ancora, consultare la pagina facebook Palermo dal Mare.

CONTRIBUTI E COLLABORAZIONI 

Gli armatori che offriranno le loro imbarcazioni a vela nell’ambito della nuova edizione, per Cefalù, sono Paolo Leca, Alberto Castiglione, Francesco Dimino e Nino Ciccia.
Per Palermo, invece, saranno Antonio Cangemi, Giovanni Campisi, Piergiorgio Fabbri e Carmelo Currieri.
L’iniziativa si svolge in collaborazione con l’Azienda Tenuta San Giaime, il Circolo Velico di Sferracavallo, la Società Canottieri di Palermo, la Lega Navale Italiana di Palermo e di Cefalù, Seacily, ALAB, AcquaPalermo, Cuneovualà Fondazione Peano di Torino, ADV Autoridiariviaggio Ferrara e USK Urban Sketchers Firenze. 

 

L’articolo “Palermo dal mare 2022”, laboratorio galleggiante di immagini proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive