Un astronauta americano è partito con due cosmonauti russi a bordo della Soyuz

0
7

AGI – Mentre la Russia annuncia di essere in guerra con l’Occidente, dal cosmodromo russo di Baikonur in Kazakistan decolla la navicella Soyuz con a bordo un astronauta americano e due cosmonauti russi. Il viaggio segna una rara collaborazione tra Usa e Russia in mezzo alle tensioni alimentate dall’invasione dell’Ucraina. A bordo Frank Rubio della Nasa, Sergei Prokopiev e Dmitri Peteline dell’agenzia spaziale russa Roscosmos. Rubio è il primo astronauta americano a viaggiare verso l’Iss a bordo di un mezzo russo dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina del 24 febbraio. 

AGI – Mentre la Russia annuncia di essere in guerra con l’Occidente, dal cosmodromo russo di Baikonur in Kazakistan decolla la navicella Soyuz con a bordo un astronauta americano e due cosmonauti russi. Il viaggio segna una rara collaborazione tra Usa e Russia in mezzo alle tensioni alimentate dall’invasione dell’Ucraina. A bordo Frank Rubio della Nasa, Sergei Prokopiev e Dmitri Peteline dell’agenzia spaziale russa Roscosmos. Rubio è il primo astronauta americano a viaggiare verso l’Iss a bordo di un mezzo russo dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina del 24 febbraio. 

Read MoreAgi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.