Le Vie dei Tesori, cinque fine settimana alla scoperta di monumenti e non solo

0
5

Cinque fine settimana per scoprire monumenti, vivere esperienze uniche e passeggiate, anche fuori porta.
L’articolo Le Vie dei Tesori, cinque fine settimana alla scoperta di monumenti e non solo proviene da PalermoLive.Eventi, tv e spettacolo, palermo, Sicilia, vie dei tesori

Si terrà dal 30 settembre al 30 ottobre, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, Le Vie dei Tesori, tra Palermo, Catania, Carini, Cefalù, Ragusa, Scicli e Alcamo.

Cinque fine settimana per scoprire monumenti, vivere esperienze uniche e passeggiate, anche fuori porta, tutto questo è Le Vie dei Tesori che per l’edizione 2022 arriva, per la prima volta, anche ad Alcamo.

Le Vie dei Tesori: cosa vedere a Palermo

Tantissimi i monumenti aperti. A Palermo si potrà visitare, per esempio, Porta Nuova con la sua terrazza, o uno dei simboli della lotta alla mafia come l’Aula Bunker dove si è svolto il maxiprocesso. Saranno visitabili anche le chiese del centro storico, i giardini urbani, i palazzi nobiliari come Palazzo Francavilla nei pressi del Teatro Massimo, Palazzo Galletti di Santamarina, adesso trasformato in un hotel di lusso, la collezione di piante officinali di Villa Magnisi e tanto altro ancora.

Sulla costa sarà visitabile la “casa stregata” di Mondello, ovvero Villa La Pompeiana, Villa Lituania all’Addaura.
Le visite saranno tenute, oltre che da un centinaio di esperti, anche da circa 400 studenti degli istituti superiori coinvolti dall’ufficio scolastico regionale. Ma Le Vie dei Tesori non sono solamente visite guidate, è possibile anche vivere delle esperienze uniche come la scoperta dei
qanat arabi, il volo sopra Palermo con i Piper, le escursioni in barca, lo yoga al centro buddista Muni Gyana di Pizzo Sella e le visite notturne all’Orto Botanico. Saranno organizzate anche delle passeggiate per scoprire e conoscere al meglio i segreti di Palermo con dei percorsi alla scoperta dei Florio o sulle tracce dei gattopardi. Anche i più giovani saranno coinvolti in questa edizione, dal lunedì al venerdì saranno allestiti dei gazebo nelle più importanti piazze cittadine dove i bambini e i ragazzi dai 3 ai 12 anni potranno conoscere la città anche attraverso dei laboratori creativi.

Le visite fuori città

Le Vie dei Tesori mira a valorizzare anche la provincia, saranno 10 le esperienze da vivere fuori città, a Terrasini apre le porte Palazzo d’Aumale, sempre a Terrasini sarà possibile scoprire i fondali di Cala Rossa. Per gli amanti del mare imperdibile l’immersione con i sub a Porticello, dove si potrà anche fare un’escursione in barca a vela.
Per maggiori informazioni e l’acquisto dei ticket è attivo il sito leviedeitesori.com

L’articolo Le Vie dei Tesori, cinque fine settimana alla scoperta di monumenti e non solo proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.