Palermo, al via la Biennale Arcipelago Mediterraneo

0
8

Dal 23 settembre al 22 gennaio prossimo, concerti, mostre ed esibizioni teatrali tra i Cantieri Culturali della Zisa, Palazzo Sant’Elia e il centro storico
L’articolo Palermo, al via la Biennale Arcipelago Mediterraneo proviene da PalermoLive.Eventi, tv e spettacolo, Andrea Cusumano, Associazione MeNo, Biennale Arcipelago del Mediterraneo, Cantieri Culturali della Zisa, fondazione merz

La Biennale Arcipelago del Mediterraneo, giunta alla terza edizione, si conferma un contenitore di progetti di grande spessore. 
Lanciata per la prima volta nel 2017 a Palermo, si è sempre connotata per la ricerca di legami e interconnessioni tra i popoli accomunati dal Mare Nostrum. 
Una vocazione che si rinnova in occasione del nuovo programma, che prende il via il 23 settembre per concludersi il prossimo 22 gennaio. 
Gli eventi si terranno tra i Cantieri Culturali della Zisa – dove la BAM incrocerà un altro festival in corso, “Mercurio” – e altri siti quali Palazzo Sant’Elia
Ma la Biennale Arcipelago di Palermo, a cura di Associazione MeNo e Fondazione Merz, prenderà forma anche tra le strade e le piazze del centro storico di Palermo, tra arte contemporanea, esibizioni teatrali e musicali.  
Il festival beneficia del contributo del Comune di Palermo. 

POPOLI DEL MEDITERRANEO E DIALOGO INTERCULTURALE 

Sin dalla prima edizione, la Biennale Arcipelago Mediterraneo, che vede alla direzione artistica Andrea Cusumano, è incentrata sulle tematiche che afferiscono all’accoglienza e alla multiculturalità.
Anche la nuova edizione, tra arte contemporanea, mostre, teatro, musica, residenze e rassegne, vedrà protagonisti i popoli che si affacciano sul Mediterraneo. 
La parola chiave nonchè il tema del 2022 è “Insaturo”, un termine preso in prestito dalla scienza. 
Nel linguaggio della chimica, infatti, il termine indica un composto organico che, nella stessa molecola, vede presenti più legami. 
La Biennale, non a caso, è concepita come un “contenitore insaturo di ricerca sulla contemporaneità a partire dall’arte”, come spiegano gli organizzatori. 
La multidisciplinarietà è l’elemento caratterizzante: la rassegna comprende progetti, festivals e mostre ognuno dei quali si contraddistingue per visione, format e linguaggi differenti.
Per conoscere tutti gli eventi in programma, basta andare su http://bampalermo.com/category/events/

 

L’articolo Palermo, al via la Biennale Arcipelago Mediterraneo proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.