WhatsApp multi-dispositivo è in arrivo anche sui tablet Android

0
13

Sarà possibile usare WhatsApp da tablet anche se lo smartphone principale non è connesso a internet.

Finalmente WhatsApp sta arrivando anche su tablet Android: nell’ultima Beta del client di messaggistica, è comparsa a un numero limitato di tester la possibilità di collegare tramite la tecnologia multi-dispositivo anche dispositivi con display di grandi dimensioni in quella che viene definita companion mode. Sostanzialmente, è un processo del tutto analogo a quanto osserviamo già da qualche mese su desktop, ma rivolto ad altri dispositivi mobile.

Lo screenshot che riportiamo qui sotto, pubblicato dai colleghi di WABetaInfo, mostra una parte saliente della procedura di attivazione: al solito, è basata sui codici QR. Il dispositivo principale (ovvero lo smartphone dove è attiva la SIM collegata all’account) deve dirigersi nelle Impostazioni alla sezione Dispositivi collegati e inquadrare il codice generato su quello secondario – in questo caso appunto il tablet.

Rispetto a come funzionava in precedenza, questa multi-mode, che ricordiamo supporta fino a un totale di 4 dispositivi collegati a uno stesso account, non richiede che il dispositivo principale sia connesso a internet. Quindi, banalmente: se siete in giro e il vostro smartphone si scarica o si guasta potrete continuare a usare la piattaforma anche sul tablet. Da notare che il dispositivo principale non deve necessariamente essere uno smartphone Android: può essere anche un iPhone.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAndroidHDblog.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.