‘Dalla Curva Sud al Paradiso’, libro di Chiodi presentato a Roma da Ranieri

0
6

Read More(Adnkronos) – Presso la prestigiosa sede di Palazzo Morgagni, è stato presentato oggi a Roma il libro di Pietro Chiodi, “Dalla Curva Sud al Paradiso”, incentrato sul mondo del calcio e sulla attività di procuratore svolta dall’autore. La storia mette in evidenza lo spirito sportivo e la grande passione alla base della vita di ogni vero tifoso, e svela il “dietro le quinte” del calciomercato, visto attraverso il rapporto con i giocatori e con gli allenatori che Chiodi ha rappresentato e incontrato lungo il cammino professionale. La prefazione del libro è stata scritta da Claudio Ranieri, assistito in passato dallo stesso Chiodi: “Pietro mi sembrò subito un ragazzo serio, sempre presente. L’amicizia è venuta spontanea, io sono un tipo chiuso, che non si apre sempre a tutti, e lui mi colpì per questo, ha detto Ranieri che ha poi aggiunto “sia io che Pietro siamo innamorati di Roma e della Roma, e facciamo di tutto per farla apparire bella agli occhi della gente”. Tra gli ospiti anche Eusebio Di Francesco, suo figlio Federico e il presidente della Federbasket Gianni Petrucci. Il ricavato della vendita del volume sarà devoluto alla Susan G. Komen Italia, l’organizzazione di volontariato senza scopo di lucro, che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno.sport(Adnkronos) – Presso la prestigiosa sede di Palazzo Morgagni, è stato presentato oggi a Roma il libro di Pietro Chiodi, “Dalla Curva Sud al Paradiso”, incentrato sul mondo del calcio e sulla attività di procuratore svolta dall’autore. La storia mette in evidenza lo spirito sportivo e la grande passione alla base della vita di ogni vero tifoso, e svela il “dietro le quinte” del calciomercato, visto attraverso il rapporto con i giocatori e con gli allenatori che Chiodi ha rappresentato e incontrato lungo il cammino professionale. La prefazione del libro è stata scritta da Claudio Ranieri, assistito in passato dallo stesso Chiodi: “Pietro mi sembrò subito un ragazzo serio, sempre presente. L’amicizia è venuta spontanea, io sono un tipo chiuso, che non si apre sempre a tutti, e lui mi colpì per questo, ha detto Ranieri che ha poi aggiunto “sia io che Pietro siamo innamorati di Roma e della Roma, e facciamo di tutto per farla apparire bella agli occhi della gente”. Tra gli ospiti anche Eusebio Di Francesco, suo figlio Federico e il presidente della Federbasket Gianni Petrucci. Il ricavato della vendita del volume sarà devoluto alla Susan G. Komen Italia, l’organizzazione di volontariato senza scopo di lucro, che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno.Adnkronos – ultimora