I giocatori della Germania “muti” per protesta prima dell’esordio ai Mondiali

0
6

AGI – La nazionale tedesca ha trovato il modo di protestare per le limitazioni imposte dalla Fifa con la minaccia di ammonire i capitani che indossano la fascia OneLove arcobaleno e non quelle ufficiali della Federazione.
Il portiere Manuel Neuer ha coperto parzialmente la fascia bianca di capitano (non è chiaro se sia quella della Fifa) indossando una maglia gialla a maniche corte sopra un’altra a maniche lunghe.

Wir wollten mit unserer Kapitänsbinde ein Zeichen setzen für Werte, die wir in der Nationalmannschaft leben: Vielfalt und gegenseitiger Respekt. Gemeinsam mit anderen Nationen laut sein. Es geht dabei nicht um eine politische Botschaft: Menschenrechte sind nicht verhandelbar. 1/2 pic.twitter.com/v9ngfv0ShW — DFB-Team (@DFB_Team)
November 23, 2022

Inoltre i giocatori della Germania al momento della tradizionale foto di gruppo si sono coperti la bocca, in un chiaro segno di denuncia per le limitazioni alla libertà di esprimere il sostegno ai diritti della comunità Lgbtq+.
Il divieto di indossare le fasce di capitano One Love contro la discriminazione LGBT+ ai Mondiali di calcio in Qatar è “molto spiacevole”. Lo ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Steffen Hebestreit. “I diritti della comunità LGBTQ+ non sono negoziabili”, ha poi aggiunto in occasione del consueto briefing stampa del governo.
“Vediamo che apparentemente non è possibile, in questa Coppa del Mondo FIFA prendere una posizione o mostrare un qualsiasi segno di impegno sul tema. È importante invece – ha concluso – difendere i nostri valori”.

AGI – La nazionale tedesca ha trovato il modo di protestare per le limitazioni imposte dalla Fifa con la minaccia di ammonire i capitani che indossano la fascia OneLove arcobaleno e non quelle ufficiali della Federazione.

Il portiere Manuel Neuer ha coperto parzialmente la fascia bianca di capitano (non è chiaro se sia quella della Fifa) indossando una maglia gialla a maniche corte sopra un’altra a maniche lunghe.

Wir wollten mit unserer Kapitänsbinde ein Zeichen setzen für Werte, die wir in der Nationalmannschaft leben: Vielfalt und gegenseitiger Respekt. Gemeinsam mit anderen Nationen laut sein. Es geht dabei nicht um eine politische Botschaft: Menschenrechte sind nicht verhandelbar. 1/2 pic.twitter.com/v9ngfv0ShW

— DFB-Team (@DFB_Team)
November 23, 2022

Inoltre i giocatori della Germania al momento della tradizionale foto di gruppo si sono coperti la bocca, in un chiaro segno di denuncia per le limitazioni alla libertà di esprimere il sostegno ai diritti della comunità Lgbtq+.

Il divieto di indossare le fasce di capitano One Love contro la discriminazione LGBT+ ai Mondiali di calcio in Qatar è “molto spiacevole”. Lo ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Steffen Hebestreit. “I diritti della comunità LGBTQ+ non sono negoziabili”, ha poi aggiunto in occasione del consueto briefing stampa del governo.

“Vediamo che apparentemente non è possibile, in questa Coppa del Mondo FIFA prendere una posizione o mostrare un qualsiasi segno di impegno sul tema. È importante invece – ha concluso – difendere i nostri valori”.

Read MoreAgi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.