Ventura: “Palermo, attento al Venezia”

0
7

Palermo-Venezia vista da Gian Piero Ventura. L’ex C.T. della Nazionale Italiana, ritiratosi lo scorso…
L’articolo Ventura: “Palermo, attento al Venezia” proviene da PalermoLive.Calcio, Sport, 14a giornata, gian piero ventura, Palermo Venezia, Serie b

Palermo-Venezia vista da Gian Piero Ventura. L’ex C.T. della Nazionale Italiana, ritiratosi lo scorso anno dalla carriera di allenatore, ai microfoni del “Corriere del Veneto” parla delle difficoltà dei lagunari e della sfida che il “suo” Venezia (di cui è stato alla guida nelle stagioni ’93-’94 e ’94-’95) dovrà affrontare domenica 27 novembre al “Renzo Barbera”. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni.

Le difficoltà di una retrocessa

“Le difficoltà del Venezia? So cosa significa allenare una squadra dopo una retrocessionerisponde Ventura -. Feci quell’esperienza a Cagliari, dopo che la squadra era scesa dalla A. Le difficoltà sono state tantissime e capisco come il Venezia possa trovarsi in una situazione complicata. Lo stesso Cagliari – continua – era partito per vincere il campionato e ha una squadra di ottimo livello nei singoli. Ma sta facendo tanta fatica ed è in difficoltà. Il Venezia è messo peggio in classifica, ma le scorie della retrocessione le stanno subendo entrambe”.

Il rapporto con Vanoli

“Vanoli al Venezia? Mi fa davvero piacere per lui – risponde l’ex C.T. -. L’ho allenato quando stava muovendo i primi passi nel calcio professionistico, proprio a Venezia. Era un giocatore di qualità, si vedeva che avrebbe fatto strada nel mondo del calcio, poi effettivamente è arrivato in Serie A e si è imposto ad alti livelli”.

Nel 2016-2017 fu anche suo assistente in Nazionale. Che rapporto c’era tra voi?Un rapporto ottimorisponde Ventura -, è stata una figura preziosa per me. E’ rimasto poco perché è stato chiamato dal Chelsea, ma nel periodo in cui abbiamo collaborato mi ha aiutato tanto e si è comportato in modo impeccabile. Ha fatto tesoro delle esperienze e poi è riuscito a ritagliarsi una possibilità importante a Mosca, alla guida dello Spartak. Deve capire in fretta la Bafferma – e deve fare i primi passi riportando la squadra in quota. Poi, un passo dopo l’altro, le cose si sistemeranno e i risultati arriveranno”.

Su Palermo-Venezia

“Mai come quest’anno in Serie B c’è un equilibrio impressionante – dichiara Ventura -, si può vincere o perdere con tutti. Io penso che anche il Palermo dovrà stare particolarmente attento al Venezia, che fino a questo momento ha fatto meglio in trasferta che in casa”.

LEGGI ANCHE

Il ministro dell’Istruzione: «Evviva l’”umiliazione” che fa crescere» – PalermoLive

“La memoria fa 90”, one man show con Damiano Bonanno (palermolive.it)

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in una scuola di Palermo flashmob delle studentesse (palermolive.it)

 

L’articolo Ventura: “Palermo, attento al Venezia” proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.