Galles-Inghilterra 0-3 e inglesi agli ottavi contro il Senagal

0
28

AGI – L’Inghilterra chiude la fase a gironi di Qatar 2022 con un successo contro il Galles, strappando il pass per gli ottavi di finale da prima classificata del Gruppo B.
All’Ahmad bin Ali Stadium di Al Rayyan finisce 3-0 grazie alla doppietta di Rashford e al sigillo di Foden, arrivati tutti nel corso del secondo tempo.
La squadra di Page chiude all’ultimo posto del raggruppamento, gli uomini di Southgate invece si preparano ora ad affrontare il Senegal nella prima gara della fase ad eliminazione diretta. Gli inglesi fanno la partita sin dall’inizio, tenendo saldamente in mano il possesso palla e cercando di costruirsi il varco per far male.     
La prima grande chance arriva al 10′, quando Kane verticalizza alla grande per Rashford che, tutto solo davanti a Ward, si lascia ipnotizzare incredibilmente. Di fatto è questa l’unica vera palla gol di un primo tempo bloccato e poco emozionante.
Ad inizio ripresa, in appena sette giri d’orologio, l’Inghilterra mette il turbo e piazza un uno-due con le reti di Rashford e Foden, che segnano in rapida sequenza mettendo in ginocchio il Galles.
Al 68′ c’è spazio anche per la doppietta personale di Rashford, che semina il panico in area trovando poi il mancino vincente che sorprende Ward per il definitivo 3-0. In pieno recupero da segnalare anche una grande palla gol per il possibile poker inglese, fallita da Stones da due passi.   

AGI – L’Inghilterra chiude la fase a gironi di Qatar 2022 con un successo contro il Galles, strappando il pass per gli ottavi di finale da prima classificata del Gruppo B.

All’Ahmad bin Ali Stadium di Al Rayyan finisce 3-0 grazie alla doppietta di Rashford e al sigillo di Foden, arrivati tutti nel corso del secondo tempo.

La squadra di Page chiude all’ultimo posto del raggruppamento, gli uomini di Southgate invece si preparano ora ad affrontare il Senegal nella prima gara della fase ad eliminazione diretta. Gli inglesi fanno la partita sin dall’inizio, tenendo saldamente in mano il possesso palla e cercando di costruirsi il varco per far male.     

La prima grande chance arriva al 10′, quando Kane verticalizza alla grande per Rashford che, tutto solo davanti a Ward, si lascia ipnotizzare incredibilmente. Di fatto è questa l’unica vera palla gol di un primo tempo bloccato e poco emozionante.

Ad inizio ripresa, in appena sette giri d’orologio, l’Inghilterra mette il turbo e piazza un uno-due con le reti di Rashford e Foden, che segnano in rapida sequenza mettendo in ginocchio il Galles.

Al 68′ c’è spazio anche per la doppietta personale di Rashford, che semina il panico in area trovando poi il mancino vincente che sorprende Ward per il definitivo 3-0. In pieno recupero da segnalare anche una grande palla gol per il possibile poker inglese, fallita da Stones da due passi. 
 

Read MoreAgi