Matteo Messina Denaro in carcere al suo arrivo scherza: “Ero incensurato, poi non so cosa è successo”

0
4

I primi momenti del boss arrivato alla casa circondariale abruzzese
L’articolo Matteo Messina Denaro in carcere al suo arrivo scherza: “Ero incensurato, poi non so cosa è successo” proviene da PalermoLive.Cronaca di Palermo, 41 bis, carcere aquila, matteo messina denaro

Matteo Messina Denaro scherza al suo arrivo in carcere all’Aquila. Entrato dopo l’una di notte di lunedì nella casa circondariale La Costarelle, a chi gli ha chiesto i precedenti per completare la scheda anagrafica ha risposto: “Ero incensurato fino a oggi, poi non so cosa è successo”. Non ha chiesto nulla, nemmeno ha voluto mangiare nonostante avesse saltato la cena. E sulla residenza il boss ha risposto di non averne una. 

Successivamente ha avuto un colloquio con la psicologa e successivamente la visita medica. Il boss è apparso in buone condizioni di salute, tranne il tumore: insomma un fisico buono, sicuramente di un uomo palestrato.

Messina Denaro si sottoporrà in carcere alle cure di chemioterapia 

Per le sedute di chemioterapia il carcere si appoggerà all’ospedale San Salvatore dell’Aquila che dispone di un reparto proprio dedicato ai detenuti del 41 bis. L’obiettivo, però, è quello di trovare una stanza adatta proprio all’interno della stessa casa circondariale per evitare che il detenuto possa uscire. 

All’ex latitante, che negli ultimi tempi abitava in un appartamento nel centro di Campobello di Mazara, adesso tocca una cella grande non più di dieci metri quadrati nel supercarcere dell’Aquila.

Il boss controllato h24

Sul muro della cella è installata una videocamera che registra minuto per minuto ogni movimento della primula di Castelvetrano. Il boss è controllato 24 ore su 24.

Canali tv bloccati

Come per tutti i detenuti al 41 bis, la tv nella cella ha i canali bloccati per impedire ai detenuti alle emittenti regionali e ricevere messaggi in codice.

Matteo Messina Denaro detenuto in carcere a l’Aquila, la prima notte al 41 bis

Messina Denaro nel carcere dell’Aquila: chi sono i detenuti di spicco del 41 bis

L’articolo Matteo Messina Denaro in carcere al suo arrivo scherza: “Ero incensurato, poi non so cosa è successo” proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.