Gelo artico in arrivo con pioggia e neve anche a bassa quota

0
6

AGI – Un vortice freddo è in azione sul Mediterraneo, portando ancora maltempo con neve a quote molto basse o pianeggianti e clima freddo. Aria artica affluisce sul Mediterraneo centrale portando condizioni meteo instabili o perturbate sull’Italia con la neve che, localmente, si spinge fino in pianura. Nelle prossime ore sono previsti fenomeni al nord-est e sull’Emilia Romagna con neve localmente a quote pianeggianti specie su quest’ultima. Un altro minimo depressionario è in arrivo per domani che, stando agli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano, dovrebbe portare maltempo soprattutto al centro-sud con neve abbondante lungo l’Appennino fino a quote collinari. Freddo e neve che insisteranno sul Mediterraneo anche nel corso del weekend con temperature ancora al di sotto delle medie.
Previsioni meteo per oggi
Al Nord Tempo instabile durante la giornata con precipitazioni anche a carattere di rovescio soprattutto su nord-est ed Emilia Romagna. Neve fino in pianura sull’Emilia e localmente mista a pioggia sulla pianura veneta. Generalmente più asciutto al nord-ovest.
Al Centro Nuvolosità irregolare durante la giornata con precipitazioni sparse sia al mattino che al pomeriggio soprattutto sui settori tirrenici. Neve in calo fin verso i 400-600 metri tra Toscana e Umbria. Temporaneo miglioramento tra la sera e la notte.
Al Sud e sulle Isole Piogge sparse sia al mattino che al pomeriggio su Campania, Calabria e isole maggiori, variabilità asciutta altrove. In serata e nottata poche variazioni con locali fenomeni in arrivo anche sulla Puglia meridionale. Temperature minime e massime in deciso calo da nord a sud.
Previsioni meteo per domani
 Al Nord Al mattino deboli fenomeni in Emilia Romagna con neve a bassa quota, asciutto altrove con molte nubi. Al pomeriggio isolati fenomeni tra Romagna e Alpi orientali con neve fin verso i 200 metri. In serata non sono previste variazioni di rilievo con neve anche in pianura sugli stessi settori.
Al Centro Al mattino isolate pioviggini sui settori tirrenici, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio precipitazioni sparse su regioni adriatiche e basso Lazio con neve fino a quote collinari, asciutto altrove con molte nubi. In serata ancora instabilità con piogge sparse e neve fin verso i 200-400 metri, più asciutto su Toscana e alto Lazio.
Al Sud e sulle Isole Al mattino piogge sulle isole maggiori con neve oltre i 400 metri in Sardegna, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio generale peggioramento con piogge e temporali sparsi, neve oltre i 600-1000 metri. In serata insiste il maltempo sulle regioni peninsulari con quota neve in lieve cali, fenomeni piu’ sporadici sulle isole maggiori. Temperature minime e massime in generale diminuzione su tutta l’Italia. 

AGI – Un vortice freddo è in azione sul Mediterraneo, portando ancora maltempo con neve a quote molto basse o pianeggianti e clima freddo. Aria artica affluisce sul Mediterraneo centrale portando condizioni meteo instabili o perturbate sull’Italia con la neve che, localmente, si spinge fino in pianura. Nelle prossime ore sono previsti fenomeni al nord-est e sull’Emilia Romagna con neve localmente a quote pianeggianti specie su quest’ultima. Un altro minimo depressionario è in arrivo per domani che, stando agli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano, dovrebbe portare maltempo soprattutto al centro-sud con neve abbondante lungo l’Appennino fino a quote collinari. Freddo e neve che insisteranno sul Mediterraneo anche nel corso del weekend con temperature ancora al di sotto delle medie.

Previsioni meteo per oggi

Al Nord Tempo instabile durante la giornata con precipitazioni anche a carattere di rovescio soprattutto su nord-est ed Emilia Romagna. Neve fino in pianura sull’Emilia e localmente mista a pioggia sulla pianura veneta. Generalmente più asciutto al nord-ovest.

Al Centro Nuvolosità irregolare durante la giornata con precipitazioni sparse sia al mattino che al pomeriggio soprattutto sui settori tirrenici. Neve in calo fin verso i 400-600 metri tra Toscana e Umbria. Temporaneo miglioramento tra la sera e la notte.

Al Sud e sulle Isole Piogge sparse sia al mattino che al pomeriggio su Campania, Calabria e isole maggiori, variabilità asciutta altrove. In serata e nottata poche variazioni con locali fenomeni in arrivo anche sulla Puglia meridionale. Temperature minime e massime in deciso calo da nord a sud.

Previsioni meteo per domani

 Al Nord Al mattino deboli fenomeni in Emilia Romagna con neve a bassa quota, asciutto altrove con molte nubi. Al pomeriggio isolati fenomeni tra Romagna e Alpi orientali con neve fin verso i 200 metri. In serata non sono previste variazioni di rilievo con neve anche in pianura sugli stessi settori.

Al Centro Al mattino isolate pioviggini sui settori tirrenici, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio precipitazioni sparse su regioni adriatiche e basso Lazio con neve fino a quote collinari, asciutto altrove con molte nubi. In serata ancora instabilità con piogge sparse e neve fin verso i 200-400 metri, più asciutto su Toscana e alto Lazio.

Al Sud e sulle Isole Al mattino piogge sulle isole maggiori con neve oltre i 400 metri in Sardegna, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio generale peggioramento con piogge e temporali sparsi, neve oltre i 600-1000 metri. In serata insiste il maltempo sulle regioni peninsulari con quota neve in lieve cali, fenomeni piu’ sporadici sulle isole maggiori. Temperature minime e massime in generale diminuzione su tutta l’Italia. 

Read MoreAgi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.