Mamma e figlio uccisi da un orso polare in Alaska

0
8

AGI – Un orso polare ha ucciso una giovane donna e il suo bambino in una zona remota dell’Alaska. Lo ha reso noto la polizia. Si tratta di un raro attacco da parte di un animale che lotta contro i peggiori effetti del cambiamento climatico causato dall’uomo.
La polizia ha riferito che l’orso si è aggirato nella piccola comunità di Wales, sull’estrema costa occidentale dello Stato più selvaggio d’America, dove ha iniziato a inseguire le persone. L’orso ha attaccato Summer Myomick, 24 anni, e suo figlio di un anno, Clyde Ongtowasruk, vicino alla scuola della comunità.
Un residente locale ha sparato e ucciso l’animale durante l’attacco, ma l’aggressione è stata così grave che la madre e il bambino sono morti, hanno detto gli agenti. Gli agenti e le autorità del Fish and Game Department stanno cercando di raggiungere la città “se le condizioni meteorologiche lo permettono”, hanno aggiunto.
Wales, un villaggio di circa 150 persone sullo Stretto di Bering che separa gli Stati Uniti dalla Russia, fa parte dell’Alaska Nannut Co-Management Council, un gruppo di comunità indigene che tradizionalmente cacciano gli orsi polari per la sussistenza. Le immagini satellitari mostrano un ambiente desolato con poche decine di edifici bassi, per lo più addossati alla riva del mare. Oltre a un piccolo ufficio postale, c’è una pista di atterraggio e quella che sembra essere un’unica strada che porta fuori dal villaggio. 

AGI – Un orso polare ha ucciso una giovane donna e il suo bambino in una zona remota dell’Alaska. Lo ha reso noto la polizia. Si tratta di un raro attacco da parte di un animale che lotta contro i peggiori effetti del cambiamento climatico causato dall’uomo.

La polizia ha riferito che l’orso si è aggirato nella piccola comunità di Wales, sull’estrema costa occidentale dello Stato più selvaggio d’America, dove ha iniziato a inseguire le persone. L’orso ha attaccato Summer Myomick, 24 anni, e suo figlio di un anno, Clyde Ongtowasruk, vicino alla scuola della comunità.

Un residente locale ha sparato e ucciso l’animale durante l’attacco, ma l’aggressione è stata così grave che la madre e il bambino sono morti, hanno detto gli agenti. Gli agenti e le autorità del Fish and Game Department stanno cercando di raggiungere la città “se le condizioni meteorologiche lo permettono”, hanno aggiunto.

Wales, un villaggio di circa 150 persone sullo Stretto di Bering che separa gli Stati Uniti dalla Russia, fa parte dell’Alaska Nannut Co-Management Council, un gruppo di comunità indigene che tradizionalmente cacciano gli orsi polari per la sussistenza. Le immagini satellitari mostrano un ambiente desolato con poche decine di edifici bassi, per lo più addossati alla riva del mare. Oltre a un piccolo ufficio postale, c’è una pista di atterraggio e quella che sembra essere un’unica strada che porta fuori dal villaggio. 

Read MoreAgi