Galaxy S23 al pari dei fratelli maggiori: display da 1750 nit per tutta la gamma

0
6

Inoltre, anche nel 2024 verrà utilizzato un SoC Qualcomm speciale

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione della serie Galaxy S23 e, sebbene ormai si conoscano quasi tutti i dettagli sui nuovi top di gamma e li si sia persino visti sugli scaffali di alcuni rivenditori sparsi per il mondo, ci sono ancora delle informazioni che sfuggono.

A darci una mano a completare il quadro della situazione è il noto insider Roland Quandt, il quale è intervenuto su Twitter per confermare uno di quei pochi dettagli non ancora emersi, ovvero la luminosità dei display presenti su tutta la gamma Galaxy S23. Stando a quanto riferito da Quandt, lo smartphone a trarre maggior beneficio dal passaggio generazionale sarà proprio il Galaxy S23 base, il quale offrirà finalmente un pannello in grado di raggiungere gli stessi 1750 nit che troveremo anche su S23+ e S23 Ultra.

Questo significa che, a differenza di quanto accaduto lo scorso anno, tutti e tre i top di gamma avranno la medesima luminosità di picco, la quale però non aumenta rispetto alla scorsa generazione, visto che sia S22+ (recensione) che S22 Ultra (la recensione) offrivano già un pannello da 1750 nit, mentre S22 base si fermava a 1300 nit, come evidenziato anche dalla recensione.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAndroid, SamsungHDblog.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.