Hogwarts Legacy: l’artbook ufficiale svela le differenti tipologie di quest presenti nel gioco

0
4

Read More Un nuovo leak dell’artbook ufficiale di Hogwarts Legacy condiviso su Reddit ha svelato le principali differenze delle varie quest presenti nel gioco. Stando a quanto riportato nell’artbook, le quest di Hogwarts Legacy si dividono in tre categorie principali: quelle del Golden Path, le Side Quests e i Class Assignments. Le quest della Golden Path, che dovrebbe
Hogwarts Legacy: l’artbook ufficiale svela le differenti tipologie di quest presenti nel gioco è stato pubblicato per la prima volta su Lega Nerd. L’utilizzo dei testi contenuti su Lega Nerd è soggetto alla licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. Altri articoli dello stesso autore: Roberta Pagnotta 

Un nuovo leak dell’artbook ufficiale di Hogwarts Legacy condiviso su Reddit ha svelato le principali differenze delle varie quest presenti nel gioco. Stando a quanto riportato nell’artbook, le quest di Hogwarts Legacy si dividono in tre categorie principali: quelle del Golden Path, le Side Quests e i Class Assignments.

Le quest della Golden Path, che dovrebbe riguardare la campagna principale di Hogwarts Legacy, sono appunto le missioni principali ossia quelle che ci permetteranno di imparare tutto ciò che occorre sulla magia e di proseguire nella storia. Le Side Quests sono invece missioni secondarie che ci permetteranno di definire le caratteristiche del nostro mago. Apprendiamo dunque che in base alle scelte che faremo, il nostro protagonista verrà ricordato come un mago benevolo o malvagio.

Le missioni secondarie aiutano a definire chi è il giocatore come mago, ispirandoli a investigare nelle location, ottenere artefatti magici, scoprire i segreti di Hogwarts e Hogsmeade e aiutare gli altri studenti a risolvere i loro problemi personali”, recita la descrizione dell’artwork.

Infine, i Class Assignments sono i cosiddetti “compiti scolastici” incentrati sull’esplorazione del castello, sulla raccolta di collezionabili o di un tot di oggetti che ci spingeranno a sfruttare tutte le abilità apprese durante il percorso scolastico.

L’artbook spiega, infine, che tutte le missioni sono state progettate nello specificoper stimolare gli utenti a esplorare il più possibile il castello, oltre a spingere i giocatori a scoprire i luoghi e i personaggi più importanti all’interno del gioco.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Hogwarts Legacy uscirà su PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC il 10 Febbraio 2023, con l’accesso anticipato di 72 ore che inizierà il 7 Febbraio 2023. La versione per la generazione precedente di console, invece, subirà un discreto ritardo rispetto al previsto: uscirà infatti il 4 Aprile 2023 su PlayStation 4 e Xbox One ed il 25 Luglio 2023 su Nintendo Switch.

Leggi anche:

 

 

Spoilers: Types of Quests from the Leaked Art Book (reddit.com)

Hogwarts Legacy: l’artbook ufficiale svela le differenti tipologie di quest presenti nel gioco è stato pubblicato per la prima volta su Lega Nerd. L’utilizzo dei testi contenuti su Lega Nerd è soggetto alla licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. Altri articoli dello stesso autore: Roberta Pagnotta

  Videogames, Hogwarts Legacy Ultime notizie Giochi – Lega Nerd 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.