Neonato morto soffocato, la mamma: “Chiedevo aiuto ma mi hanno ignorata”

0
3

“Non mi davano ascolto. Ho 29 anni ma ero stremata dalla fatica”
L’articolo Neonato morto soffocato, la mamma: “Chiedevo aiuto ma mi hanno ignorata” proviene da PalermoLive.Dall’Italia, allattamento, mamma, neonato morto, ospedale pertini roma, soffocato

“Chiedevo aiuto, ma non è venuto nessuno”. Sono queste le prime parole della mamma del neonato morto soffocato dopo il parto all’Ospedale Pertini di Roma.  

L’infermiera di turno dice di aver controllato la donna poco prima che si addormentasse. Dieci minuti dopo, la stessa  sostiene di aver trovato il bambino morto. Ma la giovane mamma, educatrice, racconta al quotidiano La Repubblica di aver chiesto più volte aiuto e di esser stata ignorata. 

Neonato morto soffocato: “Nato sano”

La 29enne sostiene di non sapere ancora come sia morto il figlio: “È nato sano, quasi 3 chili e 400 grammi. Ero felice, era accanto a me. Poi mi sono risvegliata e lui non c’era più. L’infermiera mi ha informata di quanto era successo. Non ho capito più niente, mi hanno subito cambiato di stanza”.

“Ho chiesto aiuto, ero stremata”

La donna afferma di non aver avuto neanche modo di parlare con le altre donne presenti in stanza, confermando di aver chiesto aiuto più volte: “Però non è mai arrivato nessuno. Non mi davano ascolto. Ho 29 anni ma ero stremata dalla fatica. Il travaglio era durato più di dieci ore. Un parto naturale”.

La procura indaga per omicidio colposo.  

Neonato morto soffocato, il padre: “Mia moglie lasciata sola”

L’articolo Neonato morto soffocato, la mamma: “Chiedevo aiuto ma mi hanno ignorata” proviene da PalermoLive.

Read MorePalermoLive

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.