WhatsApp e messaggi indesiderati: come bloccare i contatti su iOS e Android

0
6

La funzione è disponibile in beta per iOS e Android.

Ci sono novità per WhatsApp che riguardano in questo specifico caso il sistema operativo di Apple. Innanzitutto va precisato che si tratta di beta, accessibile agli iscritti al programma su TestFlight: la versione di cui stiamo parlando è la 23.2.0.71, alcuni utenti potrebbero avere l’inedita funzionalità già attiva anche nella versione precedente, la 23.2.0.70.

La funzione di cui stiamo parlando riguarda l’introduzione di scorciatoie per bloccare gli utenti. É una novità per iOS, ma anche per Android, visto che questo strumento è stato reso disponibile sul sistema operativo di Google tramite programma beta solo pochi giorni fa, in concomitanza con la scoperta nel codice dell’app della futura possibilità di condividere foto di qualità originale. Ci ritorneremo tra poco, a fondo articolo.

Su iOS le scorciatoie sono tre per bloccare i contatti: una sotto l’anteprima della chat (non per le chat di gruppo), una nelle opzioni di ciascuna chat e l’ultima che appare quando si riceve un messaggio da parte di un contatto sconosciuto. Una volta bloccato il contatto – indipendentemente dall’opzione scelta delle tre disponibili – WhatsApp chiederà all’utente se è interessato a condividere con i moderatori gli ultimi cinque messaggi ricevuti, così da valutare ulteriori azioni nel segno della sicurezza della piattaforma. La verifica dell’utente bloccato potrebbe portare in certi casi anche al ban definitivo.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read MoreAppsHDblog.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.