Strage di migranti, Mattarella chiede meno parole e più fatti

0
10

Read More

Sergio Mattarella, in visita all’Università della Basilicata, a Potenza, per l’apertura del 40° Anno Accademico, ha parlato della tragedia di Cutro e ha affermato: “Di fronte all’evento drammatico avvenuto sulle coste calabresi il cordoglio deve tradursi in scelte concrete, operative, da parte di tutti, dell’Italia e della UE, perché questa è la risposta vera”.

“Intere famiglie lasciano la loro terra per cercare un futuro altrove”

Il Capo dello Stato ha aggiunto: “Sulle coste della Calabria si è verificato un tragedia che ha coinvolto e commosso il nostro Paese. I profughi afgani ci hanno fatto tornare in mente quanto il nostro Paese ha fatto due anni fa, con la presa del potere dei talebani, per portare in Italia tutti i cittadini che hanno collaborato. Nessuno è stato lasciato, tutti sono stati accolti in Italia. Ci tornano in mente le scene dei cittadini che all’aeroporto imploravano un passaggio e ci fanno comprendere perché intere famiglie cercano di lasciare la loro terra per cercare un futuro altrove”.

Il presidente della Repubblica ha proseguito: “La libertà non è effettiva se non è appannaggio di tutti: in un mondo che è sempre più una comunità raccolta, interconnesso, la mancanza di libertà o di esercizio di diritti in un luogo colpisce tutti, ovunque”.

“In Iran c’è un regime che soffoca i propri figli”

Mattarella ha anche ricordato quanto sta accadendo in Iran: “Voglio ringraziare in particolare Pegah Moshir Pour: le sue parole sono un forte richiamo ai diritti umani e alla libertà. Pensando a quel Paese ricco di storia e di tradizione che vede un regime che soffoca i propri figli”.

L’intervento di Mattarella è stato salutato con una standing ovation di tutto il pubblico dell’aula Quadrifoglio. Mentre lasciava il palco il presidente si è fermato molte volte per stringere le mani dei tanti presenti.

The post Strage di migranti, Mattarella chiede meno parole e più fatti appeared first on BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Oltre lo stretto, iran, migranti, potenza, sergio mattarella, tragedia di cutro, università della basilicataSergio Mattarella, in visita all’Università della Basilicata, ha parlato della tragedia di Cutro, in Calabria. E anche dell’Iran.
The post Strage di migranti, Mattarella chiede meno parole e più fatti appeared first on BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia