Ubriaco aggredisce un passante in via Crispi, arrestato dai carabinieri

0
28

Read More

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo hanno arrestato un 32enne, italiano, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Ubriaco aggredisce un passante provocandogli traumi e lesioni al volto

Durante un servizio finalizzato al controllo del territorio, i militari, su richiesta degli Agenti della Polizia Municipale, sono intervenuti in via Francesco Crispi, dove un uomo in evidente stato di alterazione psicofisica derivante dall’assunzione di sostanze alcooliche, aveva aggredito senza apparente motivo un passante 34enne, procurandogli traumi e lesioni al volto.

Calci, pugni e spintoni ai carabinieri

All’arrivo della pattuglia, il ragazzo, ubriaco, ha reagito al controllo degli operanti colpendo i Carabinieri con calci, pugni e spintoni e, solo dopo una breve colluttazione quest’ultimi sono riusciti a bloccarlo.
Per l’uomo è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.
È obbligo rilevare che l’odierno indagato è, allo stato, solamente indiziato di delitto, pur gravemente, e che la sua posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente solo dopo l’emissione di una sentenza passata in giudicato in ossequio ai principi costituzionali di presunzione di innocenza.

Aggressione a un vigile urbano sempre a Palermo

Un fatto simile si è verificato qualche giorno fa a sempre a Palermo, ed esattamente il 21 marzo.
Un agente della polizia municipale, in servizio nella zona della Cattedrale, intorno alle 19 è stato aggredito da un giovane africano corpulento in evidente stato di alterazione, che poi è stato bloccato da due volanti della polizia di Stato e condotto in Questura.

I fatti

L’uomo si era arrampicato su una delle colonne perimetrali della Cattedrale, urlando frasi sconnesse nei confronti di passanti e avventori dei bar.
Un ragazzo su un monopattino si è fermato, tentando di convincerlo a scendere, ma l’africano, dopo aver gridato altre frasi senza senso, gli ha sputato addosso; a quel punto il ragazzo, all’inizio animato da buone intenzioni, ha reagito e mentre l’africano scendeva gli ha scagliato contro il monopattino; come reazione l’uomo ha preso una bici elettrica vicina e gliel’ha tirata contro.
L’agente della municipale sentendo le grida è intervenuto cercando di calmare il giovane che ha cercato di dargli un pugno e l’ha spintonato; l’agente lo ha rincorso senza riuscire a bloccarlo.
Un poliziotto in borghese che ha assistito alla scena ha allertato il 113, intanto l’africano era tornato indietro per inveire contro il vigile, per poi dirigersi a piedi verso i Quattro Canti, dove alla fine è stato bloccato dagli agenti di due volanti. Alcuni avventori dei bar, tra cui alcuni giornalisti, che hanno assistito, si sono congratulati con il vigile.

The post Ubriaco aggredisce un passante in via Crispi, arrestato dai carabinieri appeared first on BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Palermo, aggressione, alcol, arresto, carabinieri, passante, ubriacoAll’arrivo della pattuglia, il ragazzo, ubriaco, ha reagito al controllo degli operanti colpendo i Carabinieri con calci, pugni e spintoni e, solo dopo una breve colluttazione quest’ultimi sono riusciti a bloccarlo. Per l’uomo è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.
The post Ubriaco aggredisce un passante in via Crispi, arrestato dai carabinieri appeared first on BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia